simona giovani



.

Biografia di simona giovani

ARGILLA, EMOZIONI IN BIANCO E NERO

Mi sono diplomata all'Istituto d'arte di Modena – sezione ceramica
Mi sono laureata al DAMS di Bologna – sezione Arte
Dopo tanti anni ho ripreso ad impastare argilla, oggi amo questo materiale moltissimo. Nel 2013 mi sono avvicinata al Raku e alla Paper Clay.
In seguito ho approfondito la tecnica Raku, Bucchero, Crine, Naked (raku nudo).
Negli anni successivi ho incontrato Giovanni Cimatti, con lui ho sperimentato la Paper Clay con l’argilla rossa e altre tecniche “dolci”. Oggi sperimento la porcellana, bianca, finissima, un nuovo universo, tutto da scoprire.

Creo oggetti unici interamente realizzati a mano. Creo piccole sculture da indossare utilizzo stoffe, inserti di ceramica e altri materiali.

La creazione di ogni singolo oggetto è manuale (tecnica del colombino, lastre, forme accoppiate, abbinate e sovrapposte). Le tecniche di cottura sono varie, scelte in base al progetto iniziale. Tra queste il Raku (moderno) è la più spettacolare.
________________________
Il Raku è una particolare tecnica di cottura, richiede temperature elevate e successive fasi di ossidazione e riduzione. Aria, fuoco e fumo sono alleati importanti per creare sfumature di nero e segni decorativi a "craquelè". Terminata la cottura gli oggetti vengono puliti dai residui dell'affumicazione e lucidati. Alla fine del lavoro si osserva con attenzione e stupore il risultato: i dettagli, la superficie, la texture e le piccole "imperfezioni" lasciate dagli elementi vivi (in particolare dal fuoco) sono ciò che caratterizza la bellezza fragile, intrinseca dell'opera appena creata.

vivo e lavoro a Formigine (Modena)
simona. giovani@gmail.com


Contatti

simona giovani

vive e lavora a Formigine  (MO)
Telefono: non disponibile
Email: simona.giovani@gmail.com
Web: